AMBIENTE E GESTIONE DEL VERDE - Consulenze agronomiche ambientali PSR Progettazione stalle stime perizie

Vai ai contenuti

Menu principale:

AMBIENTE E GESTIONE DEL VERDE

giardino
giardino
giardino
giardino

SI PIANIFICANO E PROGETTANO SPAZIE VERDI PER ALLESTIRE GIARDINI E VILLE

La pianificazione (planning) e la progettazione (design) sono due concetti interconnessi perla realizzazione delle aree verdi.


Spesso si progetta senza aver prima effettuato la fase di pianificazione, che risponde sostanzialmente alle domande "che cosa", "dove" e "perché".


Ciò vale sia per la realizzazione di un giardino privato, sia per la creazione di un grande parco pub o per il recupero di un'intera area.


E’ fondamentale, prima di decidere il "come" (e cioè il design), si abbiano chiare le idee su che cosa realizzare e sui possibili utilizzi degli spazi.

Il tema delle aree verdi va affrontato con visione olistica, tenendo anche conto dei nuovi e recenti indirizzi di politica territoriale europea degli spazi rurali, orienta ad un utilizzo non solo agricolo, ma anche ambientale delle aree rurali.
In tale quadro, il concetto di verde si intreccia con quello di paesaggio: infatti, la gran parte del paesaggio è strettamente connessa con le aree vegetate.

Al riguardo, vanno formulate due osservazioni, una di carattere definitorio, l'altra legata alla figura di chi deve operare sul paesaggio.
Non basta scegliere le piante in base al proprio gusto, che resta comunque l'obiettivo prioritario:
il giardino deve prima di tutto piacere ai proporietri del terreno, essi devono sentirsi a proprio agio e rilassati nel proprio ambiente.

giardino
giardino
giardino
corso progettazione del verde
Ma tutto questo non basata, bisogna saper scegliere e predisporre le piante in modo da considerare molti altri fattori quali il portamento, l'accrescimento, ma anche il tipo di fiori, l'epoca di fioritura etc.

Anche il tipo di terreno influisce sulla scelta  se acido basico se è esposto a sud se è pianeggiante la presenza dei venti dominanti, la vicinanza con strade trafficate e così via.

In base a tutti questi parametri e al proprio gusto insieme si relalizzarà un modello in tre D che simulareà l'accersimento delle piante e renderà visibile la propria idea progettuale negli anni.
INFINE, PER UNA CORRETTA GESTIONE DEI GIARDINI SARA' FONDAMENTALE IL MONITORAGGIO DEI PARSSITI  PER INTERVENIRE TEMPESTIVAMENTE CON IL FIOFAMACO CORRETTO 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu